Facilitatori Italiani

I facilitatori (TCTSY-F) offrono incontri di gruppo e/o individuali per adolescenti, adulti e bambini.
Ognuno di loro è esperto nel campo della salute e/o dello yoga.

Elenco dei facilitatori italiani di TCTSY (TCTSY-F)
che hanno seguito il percorso formativo ufficiale e ottenuto la certificazione:

Alessia Piazza
Alessia Piazza è psicologo, psicoterapeuta, istruttore del programma MBSR (Mindfulness-Based Stress Reduction) presso il Center For Mindfulness di Boston (MA, U.S.A.) e facilitatore di TCTSY (Trauma Center Trauma Sensitive Yoga) presso il Center for Trauma and Embodiment del JRI di Brookline (MA, U.S.A). È inoltre insegnante di Sivananda Hatha Yoga registrato con Yoga Alliance Italia/International. Si occupa di psicologia clinica, discriminazione, tematiche inerenti le Comunità LGBTQI+, violenza di genere e trauma. È docente interno dell’Istituto A.T. Beck di Roma e membro di associazioni di psicologia e psicoterapia sia italiane che internazionali. Nell’ambito del TCTSY facilita incontri individuali e di gruppo. Per avere maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.alessiapiazza.com
Simona Anselmetti
Simona Anselmetti è Psicologa Psicoterapeuta, Supervisore EMDR, facilitatore di TCTSY (Trauma Center Trauma Sensitive Yoga) presso il Center for Trauma and Embodiment del JRI di Brookline (MA, U.S.A) e insegnante di Odaka Yoga certificata. Lavora da 15 anni nell’ambito dei Disturbi Alimentari, sia presso l’ospedale San Paolo di Milano che privatamente, e del trattamento dei disturbi conseguenti a traumi, anche in emergenza collaborando con l’Associazione EMDR Italia. Tiene gruppi settimanali di TCTSY per persone che soffrono di disturbi alimentari, adolescenti e disturbi post-traumatico da stresso complesso. Per maggiori informazioni consultare il sito www.simonaanselmetti.it
Agnese Donati
Agnese Donati, psicologa e psicoterapeuta a indirizzo costruttivista, svolge attività clinica a Milano occupandosi soprattutto di diagnosi e cura del trauma e di disturbi alimentari. Insegnante di yoga (200 E-RYT), conduce corsi di mindfulness di diverso tipo (MBSR, MBCT e mindful eating) e si occupa in particolare di come integrare gli insegnamenti provenienti dalle tradizioni meditative e yogiche e gli approcci a base corporea nella pratica clinica e psicoterapeutica. Praticante di meditazione vipassana e di Insight Dialogue, di cui è facilitatrice. Ha conseguito la certificazione di facilitatore di TCTSY (Trauma Center Trauma Sensitive Yoga) presso il Center for Trauma and Embodiment del JRI di Brookline (MA, U.S.A.) e facilita gruppi di yoga per il trauma a Milano in zona Sant’Ambrogio.
Giuseppe Capasso
Nelle mie lezioni di yoga, ognuno è libero di adattare la pratica alle condizioni generali del proprio corpo ed alle condizioni del momento in cui sta praticando; le persone possono quindi fermarsi, riposare o, fare qualcosa di diverso da quello che propongo. Due concetti sono particolarmente importanti per me: Anicca, o impermanenza, è presa in prestito dalla meditazione Vipassana, e ci permette di testimoniare, sentire, ascoltare, accettare e non giudicare le sensazioni del corpo; di essere consapevoli del loro passaggio, e, quindi, di osservare il momento presente nella pratica e nella vita quotidiana. L'altro concetto è l'interocezione, uno strumento fondamentale per conoscere le sensazioni del nostro corpo, il nostro senso di sé, e per la resilienza. Offro le mie competenze come facilitatore TCTSY presso il centro di psicoterapia ESSERE ESSERI UMANI, specializzato in casi di traumi, traumi complessi e PTSD, oltre a disturbi alimentari, problemi adolescenziali, depressione, ansia ed attacchi di panico. La terapia cognitiva top-down è integrata con EMDR, Neurofeedback e pratiche bottom-up come il TCTSY, la drammaterapia e l’arteterapia e lo shiatsu.
APS Essere Esseri Umani
TCTSY Facilitator
RYT 500 Plus Yoga Teacher
Hilary McKown
Hilary è una TCTSY-Facilitator, insegnante Yoga certificata (500 ore), Nutritious Movement™ Restorative Exercise Specialist e Operatore Craniosacrale Biodinamica. Insegna yoga e Mindful Movement da più di 15 anni a Milano presso The Yoga Place, uno spazio che ha fondato nel 2007 come luogo sicuro e accogliente (‘safe and friendly space’) per offrire pratiche di movimento ‘embodied’ come Yoga, Mindful Movement e Qigong, insieme alla terapia manuale Craniosacrale Biodinamica. Hilary è interessata a condividere il suo approccio al movimento con chi vive con il dolore cronico e si dedita a creare uno spazio per chi convive con delle condizioni croniche (ipermobilità, EDS, Disordini dei Mastociti) o con una condizione senza diagnosi definitiva e con chi ha una storia di trauma, soprattutto in ambito medico. Hilary è nata con un’importante displasia femorale e ha sempre vissuto in un corpo cronicamente ipermobile. Da piccola era impaurita dal movimento e ha evitato l’attività fisica per quasi tutta la sua infanzia, ma grazie all'incontro con lo yoga da adulta, insieme ad altre modalità di movimento consapevoli ed informati dal trauma, ha potuto sperimentare l'esperienza di sentirsi al sicuro nel proprio corpo. L’approccio al movimento di Hilary tiene conto dalla sua esperienza di vita, dei suoi 15 anni e più di insegnamento di Yoga e Mindful Movement e dei suoi anni di studio del trauma, della neurobiologia, della Scienza del Dolore (Pain Science), del movimento naturale umano e della biomeccanica. Lavora sia in Italia (Milano) che in Spagna (Málaga) dove offre lezioni di TCTSY dal vivo o online individuali o per piccoli gruppi in italiano, spagnolo e/o inglese. Insegna un programma di 'Mindful Movement for Embodied Resilience' che incorpora l'approccio TCTSY per dialogare con il corpo attraverso il linguaggio del movimento consapevole... Puoi contattarla via mail su hilarymckown68@gmail.com, trovarla sul sito Mindfulmovement e seguirla su Instagram a @theyogaplacemilano.